Filastrocca filalauto

Questa breve filastrocca l’ho partorita mentre guidavo sulla via del ritorno da un week-end a Nizza, e moglie e figlie dormivano in auto. Inutile dire che l’ispirazione è venuta dall’uscita di Laigueglia, e forse dal rimpianto di aver abbandonato (spero solo temporaneamente) la vela con l’arrivo delle amate figliolettte…

Volevo una coppiglia di Laigueglia.

Mia figlia, che è una bimba proprio sveglia,

mi disse: “Perché mai, papino bello,

ti serve una coppiglia con l’anello?”

Le risposi: “Non so perché ne ho voglia”.

Nel suo negozio, in piedi sulla soglia

pensava il ferramenta in dormiveglia:

“Pensa un po’ te, son pieno di coppiglie,

ma vorrei tanto aver due belle figlie”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: