Thank you Mister President

Sembra che a Washington, il giorno dell’inaugurazione del nuovo presidente degli Stati Uniti d’America l’ateobus dell’UAAR che a Genova non hanno voluto sia passato dal Mall: il nuovo presidente Barack Hussein Obama si è infatti rivolto ai credenti di tutte le fedi religiose e anche – per la prima volta nella storia della Presidenza USA – ai non credenti.

Thank you Mister President, a nome degli agnostici e degli atei.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: