I misteri di Amazon.it e UPS

Venerdì scorso ho ordinato su Amazon.it un libro americano, pagando la spedizione “1 giorno” che mi assicurava la consegna entro martedì (cioè oggi).
Il libro – che mi serve per lavoro – non è arrivato, per cui sono andato a guardare lo stato della spedizione, trovando il seguente rompicapo (clicca per vedere l’immagine ingrandita):

Il mio libro sembrerebbe aver subito un sacco di ispezioni, alla partenza e all’arrivo in svariati luoghi diversi (compresa Colonia, in Germania), senza mai essere partito dall’East Midland Airport, dove il traffico aereo sembra abbastanza regolare.

Qualcuno è in grado di spiegare quest’apparente assurdità/falsità?
Magari mi sa anche dire se pagherò comunque la salatissima tariffa per la spedizione “1 giorno”?

Una Risposta

  1. Pazzesco! Io non ho ancora utilizzato amazon.it, ma ero interessata a farlo, però ora non ne sono più tanto certa.
    Credo che, almeno per i libri americani, continuerò a rivolgermi a amazon.com , della quale sono sempre stata soddisfatta.
    Daniela

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: