Che cosa ci insegna il test antidroga sui parlamentari?

Dunque, c’è un parlamentare italiano che:

A) sniffa cocaina

B) si sottopone volontariamente al test voluto dal sottosegretario con delega alle politiche antidroga Carlo Giovanardi

Ora, o è un idiota totale oppure è talmente strafatto di coca che non ha nemmeno capito che cosa stava facendo. Non solo, ma è talmente fuori di testa che non si è neppure consultato con i suoi colleghi più furbi, che al test di Giovanardi hanno fatto una pernacchia: i parlamentari sono in tutto 945 (630 deputati e 315 senatori), ma appena 232 hanno concesso un proprio capello per aderire a questa importante campagna moralizzatrice di Giovanardi. Quindi c’era abbondantemente modo di passare inosservati tra i 713 parlamentari che non si sono sottoposti al test.

Voi lo rieleggereste un politico così coglione?

No, vero?

Peccato che non possiamo sapere chi è: il sottosegretario all’aria fritta Giovanardi dice che non c’è modo, ma a lui va bene così.

Forse allora da ora in avanti il primo utilizzatore di droga che viene beccato dai carabinieri potrà dire che chiede l’anonimato, perché a Giovanardi sta bene così.

Dite che funziona anche per i poveri cristi? Oppure la legge che Giovanardi magari vorrebbe pure inasprire vale solo per i cittadini comuni?

Però, però… Pensandoci bene c’è un’altra ipotesi: che il test l’abbia fatto apposta – sapendo di essere individuato, ma di non poter essere identificato e perseguito – un consumatore di cocaina (chissà se assiduo o occasionale) proprio per dimostrare che in questa storia il più idiota di tutti è chi cavalca la demagogia come Giovanardi, che ora si ritrova con un risultato positivo nello stesso giorno in cui Berlusconi fa grandi proclami vergognosamente demagogici contro l’illegalità nei partiti.

Se è così spero che questo parlamentare ignoto trovi il modo di farci sapere chi è senza finire in galera, perché potrei volerlo rieleggere in Parlamento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: