Mangio e bevo, ergo sum

Cartesio rivisitato dal governo e dal parlamento, ispirati dal Vaticano: non è il pensiero – l’intelletto, le funzioni superiori tipiche di un animale sociale – a fare di noi ciò che siamo, ma è l’intestino la vera sede dell’anima umana.

Finché qualcuno mi nutre e mi idrata – ci dice la filosofia del governo – io esisto.

Amen.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: